Tecnica e organizzazione del lavoro d ufficio

Lavoravo in una società di commercio di mobili. Il proprietario assunse persone nelle fabbriche e nelle seguenti riviste. Stavo lavorando in questo magazzino. La casa era troppo piccola per alcuni dei beni che conteneva. L'uso improprio dello spazio stava per situazione interessante, in cui un uomo ha dovuto contare un sacco di tempo ad un altro, perché il percorso definito tra le cataste di mobili per il trasporto delle auto era troppo piccola.

Poi ho capito che nel corso della giornata, il tempo trascorso in questa misura era improduttivo. Un altro problema che ha allungato la produzione è stata una breve illuminazione, dopotutto, è stato sufficiente montare lampade sportive luminose che avrebbero risolto il problema. Un dipendente che ha completato un ordine per un uomo, invece di vedere l'etichetta del prodotto da una certa distanza, ha dovuto chinarsi e cercarlo, e spesso ha una luce per il telefono. Come probabilmente in questo fatto, il proprietario non ha prestato attenzione a tali situazioni, avendo una richiesta successiva per il tempo di esecuzione di un ordine specifico. Penso che una buona impostazione, o gli stessi strumenti, materie prime e tutti gli elementi raccomandati durante il giorno, abbiano un significato straordinario. Non si tratta solo dell'efficienza di un uomo del genere, del costo interno, perché il termine è denaro, ma anche un tale dipendente è spesso irritato, perché potrebbe causare qualcosa di più veloce, con meno sforzo. Ci sono molti elementi che migliorano la qualità delle funzioni nel magazzino. La cosa più importante è l'illuminazione significativa, quindi avere lampade fluorescenti e una sana gestione della merce scelta nel magazzino, in modo che le persone non rimandano le gambe. A seconda del tipo di stoccaggio, dobbiamo anche prestare attenzione alla temperatura nel luogo e al livello di umidità. In questo esempio, dove il discorso riguarda i mobili, la stanza deve essere molto asciutta, perché l'umidità influenzerà in modo distruttivo il terreno dal quale sono fatti i mobili. Sono solo le basi, ma forse anche le grandi aziende possono dimenticare questioni importanti.