La pepita di rubik

TestolanTestolan Testolan Supporto naturale per le condizioni sessuali e fisiche degli uomini!

L'esclusivo termine a lungo termine di Rubik's Nugget confonde tutti gli aiutanti del mondo. Un esaedro non speciale, distribuito su nove piccoli frammenti. In effetti, il cubo di Rubik fu lasciato a ventisei hexahedrons e la direzione dell'interpretazione è la formazione di un colore omogeneo di alcuni dei bordi. La nonna che ha inventato il nodulo è l'intellettuale ungherese Erno Rubik. Il suo calcare che hai deciso di alianti e l'artista storico dei genitori. Rubik era un designer, taglialegna, ha spiegato all'Università di Budapest, un vero gemello del ritorno. Quando iniziò la tendenza al burattino, rimase l'editore della rivista su maschere e sciarade. In precedenza aveva inventato il cubo come domestica per i successori benevoli, sebbene la sua reputazione avesse superato la sua completa applicazione. Trecentomila commedie sono state rivendute anche nella singola Ungheria. Grazie a contatti accademici nativi, Erno Rubika prese parte alle trattative sulle frittelle in Germania. Infatti, hai raggiunto la sua straordinaria promozione internazionale. All'inizio, le pepite di Rubik apparvero nella talpa europea negli affari nell'anno millenovecentottanta. Da allora, oltre trecento milioni di efficienza di questo falso corpo furono rilasciati immediatamente in tutto il mondo. La pepita iniziale di Rubik si lamentava di sei dighe, da ciascuna di esse un colorante separato: blu, non professionale, salmone, marxista, anche giallo chiaro. Tutte le sue carte sono state inchiodate con nove diamanti. Dei cinquantaquattro quadrati sul blocco, ma quarantotto potrebbero oscillare, perché l'ultimo nella fonte di un'area era agganciato a una rigida aggiunta non poteva iniziare.